CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE

Biotecnologie Ambientali

Per imparare a gestire i processi chimico-biologici da adottare nei settori della ricerca, farmaceutico, alimentare, ambientale, tintorio.

Cos'è

Se i processi chimico-biologici utilizzati in ambito farmaceutico, alimentare, ambientale e non solo sono di tuo interesse, questa è la scuola che fa per te.

A cosa serve

'istituto tecnico con indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie insegna a conoscere, applicare e valutare i processi chimico-biologici che possono essere utilizzati in ambito farmaceutico, alimentare, ambientale, tintorio e del trattamento dei pellami. Questa scuola approfondisce le materie scientifiche e si concentra in particolare sulla tutela dell'ambiente e della salute.

Come si accede

A fine percorso di studi della secondaria di primo grado (ex terza media), gli alunni potranno iscriversi all'indirizzo Tecnico Tecnologico prescelto.

Il biennio è comune per tutti gli Istituti Tecnici settore Tecnologico.

Durante il secondo anno del biennio della secondaria di secondo grado (seconda superiore), gli studenti potranno confermare l'indirizzo scelto oppure decidere di cambiare indirizzo e, nel caso si opti per un altro indirizzo del settore tecnologico, senza necessità di svolgere esami integrativi.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio

  • indirizzo

    Via Vescovo Maurizio, 82

  • CAP

    95126

  • Orari

    Orario Ricevimento
    LUN-MER-VEN ore: 08.00-11.00
    GIO ore: 15.00-17.00

Programma di studio

  • Quali materie
    Oltre a italiano, una lingua straniera, diritto, religione, scienze motorie e matematica, questo percorso di studi si focalizza sullo studio delle materie scientifiche come biologiamicrobiologiachimica analitica e strumentalechimica organica e biochimicatecnologie chimiche industrialitecnologie di controllo ambietalelegislazione sanitaria e tecnologie di controllo sanitario.
  • Perché sceglierlo
    Puoi scegliere questa scuola se ti piacciono molto le materie scientifiche, se sei interessato all’ambiente, se hai un buono spiritito di osservazione e se in futuro ti piacerebbe lavorare nei laboratori di ricerca e di analisi.
  • Prospettive di lavoro
    Una volta ottenuto il diploma di questa scuola è possibile trovare lavoro come:
    operatori chimico-industriali;
    tecnici di laboratorio;
    responsabili della sicurezza dell’ambiente e sul posto di lavoro;
    controllo della qualità nelle industrie e nei laboratori;
    libero professionista.
  • Prospettive di studio
    Con il diploma dell’istituto tecnico con indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie è possibile iscriversi a tutte le facoltà universitarie, ma il percorso di studi prepara soprattutto ad affrontare corsi di laurea nelle materie scientifiche. È possibile anche iscriversi agli istituti tecnici superiori nell’ambito delle Biotecnologie ambientali e industriali.

Orario delle classi

Le lezioni si svolgono in 33 ore settimanali nella sole classe prime e 32 ore settimanali in tutte le altre classi, nei giorni dal Lunedì al Venerdì.

Libri di testo

I libri di testo adottati dal collegio docenti sono disponibili sul menù "Didattica" alla voce "Libri di Testo"

Contatti